+39 320 3291905

+39 329 0583091


MACCHIA MEDITERRANEA


Una caratteristica molto importane del nostro territorio è la famosa Macchia mediterranea .
La macchia che si estende lungo il nostro territorio è classificata come "macchia alta",per la presenza di specie arbustive come: L'erica(erica manupuliflora),il corbezzolo-con i suoi frutti rossi e globosi,ma sopratutto grazie alla presenza del leccio che caratterizza gran parte dei nostri boschi,si presenta come una chioma abbastanza fitta,ampia ed ovale.
La corteccia è grigio scura e liscia negli esemplari giovani,mentre si distacca in piccole placche in quelli vecchi.
Il leccio può assumere sia una conformazione arborea che cespugliosa ed i suoi frutti sono le
Ghiande,facilmente reperibili durante il periodo invernale.
Il sottobosco è ricco di specie arbustive molto profumate,fra le quali:
-Il mirto con le sue caratteristiche bacche nero-violacee usate per preparare marmellate e liquori.
-il cappero classificato come "capparis spinosa"i cui boccioli dei fiori,quando sono ancora piccoli,vengono conservati sotto   olio o aceto usati per condire numerose pietanze.

Percorrendo i sentieri degli ambienti rocciosi e della gastronomia locale non possiamo non citare gli arbusti aromatici per eccellenza,tra cui;
-Il rosmarino con le sue tipiche foglie sottili che viene usato per profumare gli arrosti,
-L'alloro dalla chioma molto fitta e ramificata
-L'origano i cui semi vengono usati per aromatizzare il nostro famoso biscotto salato chiamato frisella.
-La mora,gustoso frutto che viene raccolto dal grande manto di rovi nonchè aspetto tipico della nostra macchia mediterrandea.

Sul versante dei frutti possiamo trovare i fichi:il dolce frutto carnoso di un'albero dalla corteccia liscia che cresce spontaneamente nella roccia ed in grado di vivere in luoghi aridi e secchi.

Come in ogni paesaggio roccioso che si rispetti non può mancare la specie indicata come cactus,tipica del mediterraneo ma importato dal Messico.
Percorrendo strade di campagnia non è difficile imbattersi in meravigliose piante di fico d'India(pianta grassa appartenente alla famiglia dei cactus)con foglie spinose ricche d'acqua chiamate in dialetto leccese "pale"sulle quali nel periodo estivo spuntano i frutti con all'interno una polpa succosa,colorata e piena di semini.


Un'altra caratteristica molto importante del nostro paesaggio da ammirare sono le famose canne palustri ed i diversi tipi di pino tra cui riconosciamo:
-il pino da leppo,
-il pino marittimo,
-pino domestico,coltivato spesse per le sue pigne contanenti i pinoli(semi usati spesso nei dolci e nella cucina).


.

Immobili in vendita

.
.